AMD lancia i Catalyst 13.8 Beta, corregge la latenza dei frame in CrossFire

Commenti

Nella corsa per il grande driver AMD Catalyst promesso, che risolve i problemi di latenza del frame su GPU basate su grafica CoreNext , AMD ha registrato il Catalyst 13.8 beta che affronta i problemi frame-pacing in configurazione CrossFire, riducendo al minimo i problemi di micro-stuttering di qualche configurazione CrossFire.

Il driver include una correzione che assicura che i fotogrammi generati dalla GPU in una configurazione CrossFire siano visualizzati con ritmo uniforme e regolare, di modo che non ci sia alcun problema di micro-stuttering. Questa correzione può essere abilitata tramite Catalyst Control Center.

Supporta i giochi che utilizzano DirectX 11 e DirectX 10 API, in esecuzione a risoluzioni fino a 2560 x 1600 pixel.

Catalyst 13.8 beta include il supporto completo per l’OpenGL 4.3 API.

È ora possibile creare profili di applicazione all’interno di Catalyst Control Center per le applicazioni OpenGL, e aggiornamenti PAC verranno forniti per tali applicazioni.

L’unico miglioramento delle prestazioni che si ottiene con questi driver, sono per Metro: Last Light.

La GPU Radeon HD serie 7000 può arrivare fino al 7 per cento di miglioramento delle prestazioni del gioco.

E possibile scaricare il driver nella pagina ufficiale AMD

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo