Xbox One va in palestra

Commenti

All’interno del podcast di Major Nelson, il vicepresidente di Xbox Live Marc Whitten ha svelato che è in corso una beta del sistema Xbox One. In che senso? Nel senso che Microsoft sta facendo di tutto per colmare fin quanto possibile il gap di potenza di calcolo grafico puro rispetto alla controparte Sony. Quello che è stato fatto dunque è portare la frequenza della GPU da 800 MHz a 853 MHz. Gli sviluppatori hanno ricevuto i dev kit definitivi.

A tal proposito, John Carmack, capo del mondo di iD Software, nel suo tradizionale discorso d’apertura al QuakeCon ha detto di ritenere le due console molto simili e che Sony ha fatto un gran lavoro per migliorare i suoi tool di sviluppo.

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo