I Bug di Flash Player danno accesso al sistema

Commenti

In Adobe Flash Player sono emerse 7 falle di sicurezza attraverso cui gli hacker possono avere accesso ai sistemi delle loro vittime.

A rendere particolarmente gravi questi errori è il fatto che sono presenti in tutte le versioni di Flash, non soltanto per pc Windows, ma anche per Mac OS, Linux e Android.

I Bug di Flash Player danno accesso al sistema

L’errore si presenta anche sulla piattaforma Adobe Air e alcuni dipendenti di Google hanno scoperto la falla segnalandola ad Adobe.

Il punto debole del software può far si che un eventuale aggressore assuma il pieno controllo del dispositivo.

Questi bug inoltre possono produrre anche un crash di sitema. Adobe stessa ha classificato le falle come pericolose, ma non si pronuncia in modo più preciso su possibili scenari di attacco.

Ad ogni modo l’azienda ha reagito in fretta e ha già predisposto patch per i vari sistemi.

Gli utenti di Windows o Mac OS X possono aggiornare alla versione 11.5.502.1146 sul sito di Adobe , per chi usa Linux è disponibile la versione 11.2.202.261.

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo