CEBIT 2013: Smartphone

Commenti

Da quanto è stato estrapolato dal Cebit 2013 vediamo in dettaglio la rivoluzione dello smartphone nel 2013:

Huawei Ascend Mate:

CEBIT 2013: Smartphone

E’ ancora uno smartphone o già un tablet? Il display dell’Ascend Mate targato Huawei misura 6,1″, poco meno dello schermo dell’ iPad mini. Risulta essere un pò deludente che lo schermo sia dotato “solo” di risoluzione Hd-Ready a 720p. I video vengono però girati in Full-Hd. Nonostante le sue dimensioni il Mate pesa appena 200 gr ed è dotato di un processore quad core e batteria da 4.000 mAh che dovrebbe garantire una lunga autonomia.  Prezzo: non ancora dichiarato.  Disponibilità: Marzo.

Lenovo K900:

CEBIT 2013: Smartphone

Insieme a Lenovo, Intel vuole finalmente mettere un piede nel mercato degli smartphone. Il K900 è dotato di un processore Clover Trail+, che dovrebbe essere pari ai modelli Arm. Nei benchmark la nuova Cpu del dispositivo da 5,5″ già sorprende. Display Full-Hd, fotocamera 13 Megapixel e Android 4.1. Prezzo: Non ancora dichiarato Disponibilità: Non ancora dichiarato

Sony Xperia Z:

CEBIT 2013: Smartphone

Il cellulare di punta di Sony colpisce per i suoi dati tecnici: schermo Full-Hd con densità di pixel di 443 ppi, una luminosità di 500 candele, fotocamera da 13 Megapixel e un modulo Lte che funziona anche sulle reti italiane. E’ disponibile anche come Xperia XL, con un design meno lussuoso, ma con le stesse specifiche. Prezzo: 649 €. Disponibilità: 1° Trimestre 2013

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo