Nvidia GeForce GTX 650 Ti Boost: più potente della Radeon HD 7790!

Commenti

Nvidia GeForce GTX 650 Ti Boost: più potente della Radeon HD 7790!

Contrariamente a quanto dichiarato da Nvidia, la nuova GeForce GTX 650 Ti Boost Edition non è stata “pensata” per abbattere la Radeon HD 7790 immessa da poco sul mercato da AMD, bensì a scontrarsi addirittura con la più potente Radeon HD 7850 con GPU Pitcairn.

La scheda avrà, come Nvidia stesssa ha svelato, 768 Cuda Core e non 896 come ipotizzato la scorsa settimana. In effetti, rispetto alla Radeon HD 7790, la GTX 650 Ti Boost ha specifiche superiori che risiedono soprattutto nel quantitativo di Memoria Onboard (2 GB vs 1 GB) e nel bus a 192 bit; confermato invece il Core Clock di 980 MHz con un picco di 1033 MHz in modalità Boost.

La nuova VGA “verde” ha un TDP di 140 Watt (valore nettamente superiore alla RAdeon HD 7790 ma anche alla HD 7850 che si ferma a 130 Watt) e sarà alimentata attraverso pci-e 6 pin. Superiori però sono anche le prestazioni; Nvidia infatti parla di un picco del 20% con una media del 12% in giochi come Battlefield 3, Borderlands 2, Crysis 3, COD: Black OPS II, Assassin’s Creed 3 e Skyrim.

Bisogna capire il pezzo di vendita della GTX 650 Ti Boost Edition; nonostante la vga è gia stata avvistata in alcuni shop Europei a circa 180 Euro, non è detto che questo sia il prezzo definitivo una volta avvenuto il lancio del prodotto. Ricordiamo inoltre che la Radeon HD 7850 2GB si trova anche a 145 Euro.

 

Francesco Bruno

Autore

Francesco Bruno

Francesco Bruno, appassionato di informatica dall'età di 14 anni. Da allora ha assimilato, con costanza, conoscenze ed esperienze riguardante in particolare l'hardware e l'overclock di essi. Passione che negli ultimi anni si fonde con quella per la Grafica 3D, e con l'impiego di alcuni dei più noti programmi del settore gli hanno permesso di studiare in visualizzazione architettonica fotorealistica. Dal 2013 su ReHWolution come newser e recensore di hardware, ruolo desiderato sin dal 2009, periodo in cui per la prima volta entra a far parte nel mondo delle comunità informatiche.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo