I prossimi capitoli targati EA saranno basati su Frostbite 3

Commenti

Il motore grafico di proprietà di Electronic Arts, Frostbite Engine 3, sarà anche alla base dei prossimi capitoli di Mass Effect e di Dragon Age, oltre che dello già annunciato Battlefield 4, secondo quanto fa sapere il dipendente EA Aaryn Flynn (general manager degli studi di Montreal e di Edmonton di BioWare) tramite il suo profilo Twitter.

Il Frostbite Engine 3, che è stato quasi completamente realizzato negli uffici di Stoccolma di DICE, inizia ad essere distribuito a tutti gli sviluppatori che sono “sotto la protezione” di EA.

DICE ha dichiarato che il nuovo engine è studiato per essere scalabile e per essere impiegato in giochi sia per l’attuale che per la prossima generazione di console.

Dopo aver mostrato il video gameplay di Battlefield 4 da ben 17 minuti (news qui), la software house norvegese ha riconosciuto che deve migliorare molto sul versante single player e ha dichiarato che i fan si aspettano maggiori sforzi sul single player piuttosto che sulla componente online. “Dobbiamo intensificare il nostro lavoro sul lato single player per guadagnarci il rispetto dei nostri fan”, afferma Patrick Bach, produttore esecutivo di DICE. “Abbiamo il lusso di avere un multiplayer impressionante con Battlefield 3, mentre il single player è solo buono. Le persone si sono mostrate positive verso il nostro single player, ma non ritengono che sia della stessa qualità del multiplayer. È su quel punto che dobbiamo migliorare il nostro gioco”.

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo