Anonymous all’attacco del sindacato Coisp

Commenti

All’ indomani della vergognosa manifestazione dei poliziotti del sindacato Coisp sotto la finestra del Comune di Ferrara, in cui lavora anche la mamma di Federico Aldrovandi, Anonymous ha lanciato un duro attacco informatico verso i siti internet della sigla sindacale, che ora è totalmente fuori uso. Gli hacker, come di consueto, hanno lasciato un messaggio di rivendicazione: “Salve, servi dello Stato – scrivono gli hacker attivisti di Anonymous in un post sul loro blog intitolato “#OpCoisp – TANGO DOWN” – apprendiamo dell’ennesima dimostrazione di viltà alla quale avete dato adito. Il vostro pseudo-sindacato manifesta solidarietà verso mani colpevoli e sporche di sangue innocente. Insabbiate la verità, sprezzanti di una madre orfana di un figlio strappatole barbaramente da quattro assassini, rendendovi complici di una sanguinosa mattanza e di un dolore che non può essere sopito”. 

Anonymous allattacco del sindacato Coisp

 

 

 

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo