Monster Hunter Online utilizzerà il CryEngine 3

Commenti

Dopo la recente notizia del “team-up” tra Capcom e Tencent per lo sviluppo di Monster Hunter Online, oggi Crytek ha confermato l’utilizzo della tecnologia CryEngine 3 sul progetto, che porterà un’esperienza migliorata e più realistica dell’MMORPG in Cina.

Monster Hunter Online utilizzerà il CryEngine 3

Essendo l’unico titolo in esclusiva su PC del franchise, Crytek osserva che Monster Hunter Online darà a milioni di nuovi giocatori la possibilità di sperimentare questo ormai fenomeno giapponese.

L’MMORPG conterrà vaste ambientazioni ispirate a quelle del machio Monster Hunter, unendo creature fantasy e svariate opzioni di personalizzazione del personaggio.

Inoltre, dal comunicato di Crytek si può comprendere che l’obiettivo della casa tedesca è quello di distribuire questo gioco non solo in Cina, ma anche nel mondo occidentale:

“I titoli della serie Monster Hunter sono noti per la loro capacità di immergere i giocatori in mondi affascinanti, in cui grande gameplay e spettacolari paesaggi vanno a braccetto” ha detto Areil Cai, direttore del Business Development di CryEngine. “Il CryEngine 3 si adatta perfettamente alle esigenze della serie e consentirà a Capcom e a Tencent Games di offrire agli utenti di Monster Hunter Online provenienti da tutto il mondo l’esperienza MMORPG che aspettavano.”

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo