EA svelerà tutti i suoi prossimi titoli all’E3 2013

Commenti

EA svelerà tutti i suoi prossimi titoli allE3 2013

Electronic Arts svelerà tutti i titoli next-gen di DICE, EA Sports e BioWare durante l’E3 2013, questo è quanto ha dichiarato il presidente delle tre software house Frank Gibeau.

“Per quanto riguarda le console di nuova generazione, siamo sotto un accordo di non divulgazione con i nostri partner delle piattaforme, tuttavia, stiamo lavorando alla conferenza dell’E3 e puntiamo a svelare anche i titoli next-gen in fase di sviluppo per il 2014”, ha detto Gibeau. “La conferenza includerà innovazioni nella grafica e nel gameplay per alcuni dei nostri più grandi franchise compresi Battlefield, FIFA, Madden, NBA Live e Need for Speed​​. Abbiamo anche in programma di svelare nuovi titoli di EA Sports, BioWare e DICE e di dare un primo sguardo a qualche gioco completamente nuovo.”

Il nuovo titolo di DICE potrebbe potenzialmente essere il sequel di Mirror’s Edge, che Gibeau disse presente “sulla lista” dei possibili progetti la scorsa estate. DICE ha precedentemente annunciato Battlefield 4 e l’ha presentato ufficialmente durante il GDC 2013. BioWare ha annunciato Dragon Age 3: Inquisition, nel settembre dello scorso anno, ma non ha ancora mostrato il gioco.

Gibeau ha anche accennato qualcosa su un nuovo motore in fase di sviluppo da parte del team di EA Sports. Il motore senza alcun nome ufficiale verrà mostrato insieme al Frostbite 3 di DICE. Secondo Gibeau, questi motori saranno la forza di “tutto il nostro sviluppo sui nuovi sistemi.”
“Essi forniscono una tecnologia durevole che consente di risparmiare costi, favorire l’efficienza e fornire fisica e grafica spettacolari per i nostri giochi”, ha dichiarato Gibeau. “Questa non è una previsione. Questi motori sono completamente funzionanti in questo momento e muoveranno i giochi che vedrete all’E3 di Giugno.”

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo