Da Innodisk i primi sample di Memorie DDR4

Commenti

Da Innodisk i primi sample di Memorie DDR4

Nonostante la prossima  generazione di CPU Intel abbia ancora un controller e moduli RAM DDR3, sembra che la tecnologia DDR4 sia ad un passo dal mercato, andando a coprire in primis  il segmento server  per poi invadere la fascia consumer.

Infatti il produttore Innodisk ha già pronti i primi sample di memorie DDR4, i quali avranno, come è successo in passato, un miglioramento di performance e un’ottimizzazione dei consumi oltre che del calore prodotto, da non sottovalutare quando si parla soprattutto di Sistemi Server con numerosi slot DIMM.

Le memorie DDR4 avranno un transfer-rate che tocca i 3.2 Gbps, frequenze base di 2133 MHz e un voltaggio di soli 1,2 Volt, mentre per quanto riguarda la quantità di memoria si parla di moduli da 64 e 128 GB.
Attualmente non si hanno  notizia riguardanti i prezzi,  ma  ci aspettiamo comunque prezzi alti  visto il segmento i quali  vanno ad  occupare  e  soprattutto  la  tipologia  di memoria utilizzata, ovvero RDIMM.

 

Francesco Bruno

Autore

Francesco Bruno

Francesco Bruno, appassionato di informatica dall'età di 14 anni. Da allora ha assimilato, con costanza, conoscenze ed esperienze riguardante in particolare l'hardware e l'overclock di essi. Passione che negli ultimi anni si fonde con quella per la Grafica 3D, e con l'impiego di alcuni dei più noti programmi del settore gli hanno permesso di studiare in visualizzazione architettonica fotorealistica. Dal 2013 su ReHWolution come newser e recensore di hardware, ruolo desiderato sin dal 2009, periodo in cui per la prima volta entra a far parte nel mondo delle comunità informatiche.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo