ASUS Maximus VI Formula completa la linea ROG LGA1150

Commenti

ASUS ha lanciato la sua serie Republic of Gamers (ROG) di schede madri socket LGA1150 con tre prodotti:  Maximus  VI Extreme,la micro-ATX Maximus VI Gene e la Maximus VI Hero.

Un pò prima di oggi, la mini-ITX Maximus VI Impact si è unita al team con un insieme di caratteristiche sbalorditive per le sue dimensioni.

ASUS Maximus VI Formula completa la linea ROG LGA1150

 

Al Computex, abbiamo immaginato l’ultimo pezzo del puzzle, la Maximus VI Formula,  questa scheda madre ATX basata sul chipset Z87 è la più adatto per impianti raffreddati a liquido con schede grafiche 3-way.

Questa prende in prestito un pezzo di tecnologia nel corso della serie TUF, una corazza termica che copre la maggior parte della scheda. L’armatura fa contatto con un water block che raffredda attivamente il CPU VRM della scheda.

La Maximus VI Formula utilizza un VRM della CPU identica alla Maximus VI Extreme,  la scheda viene alimentato da una combinazione di 24-pin ATX e 8-pin EPS.

Il socket LGA1150 è collegato a quattro slot DIMM DDR3 e a tre PCI-Express 3.0 x16 (x16/NC/NC o x8/x8/NC o x8/x4/x4), manca i bridge chip PEX8747 della sorella più grande.

Per quanto riguarda la connettività, la Maximus VI Formula comprende dieci porte SATA 6 Gb / s, otto porte USB 3.0, audio SupremeFX, gigabit Ethernet, 802.11 ac WiFi e Bluetooth 4.0.

ASUS però non ha rivelato i piani di lancio.

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo