iPhone X: il Face ID è bypassabile clonando le facce

Commenti

Il nuovo gioiello di AppleiPhone X, sta generando molto scalpore dopo il rilascio ufficiale avvenuto solo alcuni giorni fa. Molte le polemiche tra gli utenti fan (e non) del colosso di Cupertino: chi per il prezzo, chi per l’integrazione dell’iOS 11 con il display bordeless e chi per il nuovo avveniristico sistema di sblocco legato al riconoscimento del volto, il face ID. Proprio parlando di quest’ultimo, oggi è giunta voce che il tanto apprezzato Face ID è in realtà poco affidabile.

Alcuni ricercatori vietnamiti avrebbero infatti costruito una maschera proprio per mettere alla prova il sistema di sicurezza intelligente di Apple. Il risultato? La maschera avrebbe tranquillamente bypassato il Face ID, sbloccando l’iPhone X senza alcun tipo di problema.

Stando quindi al test effettuato, il sistema di riconoscimento facciale della Casa di Cupertino non funzionerebbe in maniera impeccabile come dichiarato più volte da Apple. Resta in ogni caso da vedere se il “raggiro” sia in qualche modo replicabile artigianalmente, oppure si tratta di un test effettuato con mezzi tecnici non proprio alla portata di tutti. Poco sotto un filmato.

Francesco Bruno

Autore

Francesco Bruno

Francesco Bruno, appassionato di informatica dall’età di 14 anni. Da allora ha assimilato, con costanza, conoscenze ed esperienze riguardante in particolare l’hardware e l’overclock di essi.
Passione che negli ultimi anni si fonde con quella per la Grafica 3D, e con l’impiego di alcuni dei più noti programmi del settore gli hanno permesso di studiare in visualizzazione architettonica fotorealistica.
Dal 2013 su ReHWolution come newser e recensore di hardware, ruolo desiderato sin dal 2009, periodo in cui per la prima volta entra a far parte nel mondo delle comunità informatiche.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo