Switch: rumor sui prossimi titoli in uscita e un abbonamento per la Virtual Console

Commenti

Nintendo Switch è nella bocca di tutti praticamente ogni giorno, sopratutto per quanto riguarda nuovi titoli Tripla A che dovrebbero approdare entro il 2018. In rete girano anche ulteriori rumor riguardante una Virtual Console che su Switch potrebbe diventare un servizio ad abbonamento.

Arriva tutto direttamente da DasVergeben pubblicato sul forum di Reddit, purtroppo i responsabili di Nintendo non hanno ancora commentato o confermato nulla riguardante questa lunga discussione sul forum, quindi vi consigliamo di prendere tutto con le pinze e di non sperarci troppo. Vi lasciamo qui sotto un riassunto di quanto emerso:

 

  • Una versione Switch di Dragon Ball Fighter Z uscirà nel periodo autunnale/invernale del 2018.
  • Soul Calibur VI è in sviluppo per Nintendo Switch, accanto alla versione per Playstation 4 e PC. Link dovrebbe inoltre essere un personaggio esclusivo per la console di Nintendo.
  • Game Freak potrebbe pubblicare l’anno prossimo il gioco dei Pokemon di ottava generazione.
  • I video gameplay di Metroid Prime 4 saranno mostrati nei primi mesi del 2018, più precisamente a gennaio.
  • Bandai Namco sta sviluppando un gioco per Nintendo.
  • E’ in arrivo un nuovo Animal Crossing, e il suo debutto potrebbe avvenire già nel 2018.
  • La Virtual Console sarà differente da quella che tutti conoscono e sarà un servizio in abbonamento.
  • Mother 3 esiste. E’ localizzato in lingua inglese ed è attualmente giocabile ma per ragioni non note non si conosce ancora il periodo di rilascio.
  • Square Enix sembra essere al lavoro su The Worlds Ends With You 2 che uscirà esclusiva su Nintendo Switch.
  • Blizzard è al lavoro sulla versione Hearthstone per Switch.

 

Francesco Faiano

Autore

Francesco Faiano

Francesco Faiano, da molti conosciuto come Ciccio290, da molti anni ha una passione per i PC che l’hanno portato a imparare tante cose su di essi e a maneggiarne sempre di più. Le parole chiave per un PC? Eleganza ed unicità. La sua visione dell’informatica lo ha spinto a buttarsi nel modding più sfrenato, grazie al quale alcune delle sue “opere” sono state esposte in fiere dedicate al gaming e all’informatica. Uno degli svalvolati presenti sul canale di YouTube, con l’amore smodato per Bioshock, in particolare Infinite.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo