Preparatevi all’update, perchè Google Drive morirà a Marzo

Commenti

Sono milioni le persone che utilizzano ogni giorno Google Drive, ma pochi sanno ancora della sua morte. Se siete tra i milioni di persone che lo utilizzano, sappiatelo fin da ora: avete poco più di 3 mesi per scaricare ed installare il suo programma Google di rimpiazzo.

Preparatevi allupdate, perchè Google Drive morirà a Marzo

Google ha annunciato nel mese di luglio che stava progettando di sostituire il software  Google Drive per i personal computer con “Backup e sincronizzazione”, un programma che fa la stessa cosa di Google Drive, ma con diminuzione del consumo della banda di rete e una maggiore velocità di sincronizzazione. Google ha dettagliato il suo piano di transizione, dicendo che smetterà di supportare Drive l’11 dicembre e lo chiuderà completamente il 12 marzo 2018.

Il nuovo programma consente al software di Google di sincronizzare i file memorizzati sul desktop o le cartelle dei documenti, e rendere disponibili sul tuo account tutte le tue foto anche di Google Photos.

È possibile installare Backup e sincronizzazione in questo momento se si desidera ottenere la transizione in anticipo, per non rischiare, e forse vi suggeriamo di farlo ora. Dopo tutto, non potrete rimandarla per sempre. La versione per aziende invece sarà Drive File Stream, disponibile per tutti gli abbonati alla G Suite dal 26 settembre, che permette di accedere ai file in modalità “on-demand”.

Preparatevi allupdate, perchè Google Drive morirà a Marzo

Gabriele Atzeni

Autore

Gabriele Atzeni

Sin da bambino appassionato di elettronica e PC, ha smontato il suo primo PC nel 1990 per poi litigare coi vari gestori di negozi di spare parts perchè non avevano il pezzo che diceva lui, dimostrandosi precocemente precisino e rompiscatole. Sportivo, amante delle freddure e se avete bisogno di supporto morale è la persona giusta. Nel supporto immorale poi, non teme confronti.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo