ASRock Z170 OC Formula | Recensione

Nessun commento

Di seguito, le caratteristiche complete della scheda madre, ulteriori informazioni sono consultabili in versione integrale sul sito ufficiale del produttore (ASRock):

ASRock Z170 OC Formula | Recensione

La scheda madre presenta il classico formato ATX, con il giallo e il nero a farla da padroni, come da tradizione per le schede OC Formula, nate nell’informaticamente remoto 2012 con la Z77 OC Formula. Il design, ovviamente, segue le linee dettate dalle nuove lineup 100 series di ASRock, con una shroud plastica che copre il pannello I/O e la sezione audio, presente anche in questa mainboard nella porzione sinistra inferiore della scheda.

Il socket è l’LGA1151, compatibile con tutte le CPU Skylake in commercio, mentre sul fronte RAM vengono supportati fino a 64GB di memoria e frequenze fino a 4500 MHz: è la prima scheda che recensiamo garantita per queste frequenze. Difatti, in collaborazione con ASRock, G.Skill ha prodotto kit da 8 e 16GB con frequenze da 4133 MHz e 4266 MHz.

La gargantuesca sezione di alimentazione offre 18 fasi digitali, mentre sul fronte dell’espandibilità troviamo 4 slot PCI-E 16x meccanici che consentono sistemi fino a 4 GPU sia AMD che NVIDIA (PCIE1/PCIE2/PCIE4/PCIE6: single at x16 (PCIE1); dual at x8 (PCIE1) / x8 (PCIE4); triple at x8 (PCIE1) / x4 (PCIE2) / x8 (PCIE4)); quad at x8 (PCIE1) / x4 (PCIE2) / x4 (PCIE4) / x4 (PCIE6)), due slot PCI-E 1x ed uno slot mini-PCI-E.

Lato storage, troviamo 3 porte SATA-Express, tre connettori Ultra M.2 (compatibili con lo standard U.2 tramite adattatore opzionale) e 10 porte SATA 3 (6 delle quali parte integrante delle porte SATA-Express), con la possibilità di creare RAID 0, 1, 5 e 10. Sono disponibili due porte USB 3.1 (una Type-A e una Type C) sul pannello I/O, mentre è presente un connettore PS/2 compatibile con adattatori a Y (utile in overclock e con tastiere meccaniche di vecchio stampo).

Non dimentichiamoci poi della sezione connettività, dove la scheda presenta un chip Intel i219v, considerato la miglior soluzione anche nel campo del gaming sul fronte delle latenze e della gestione dei pacchetti. Sul fronte audio, infine, un Realtek ALC1150 con tecnologia PuritySound 3 consente di avere un’ottima esperienza

Il verdetto di ReHWolution

ASRock Z170 OC Formula

"Una scheda madre potente, veloce, fatta per l'overclock e con tante features che faranno felici gli overclockers anche più estremi: la Z170 OC Formula è il non plus ultra delle mainboard da OC."

Pro

  • Fatta per l'overclock: un vero e proprio carro armato
  • Tanti slot di espansione e connettori
  • Sezione audio potente

Contro

  • Non è impermeabilizzata come le precedenti schede della lineup OC Formula

Breakdown

  • Design e qualità costruttiva 90%
  • Prestazioni 100%
  • Compatibilità 100%
  • Prezzo 90%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione