ASRock Z170 Gaming-ITX/ac | Recensione

Nessun commento

Di seguito, le caratteristiche complete della scheda madre, ulteriori informazioni sono consultabili in versione integrale sul sito ufficiale del produttore (ASRock):

ASRock Z170 Gaming ITX/ac | Recensione

La scheda presenta un form factor mini ITX su di cui ci sono tantissime device onboard: troviamo un controller dual band 2T2R WiFi con modulo Bluetooth 4.0, un chip audio ALC1150 con un amplificatore per cuffie TI NE5532 ed un sistema di alimentazione da ben 8 fasi digitali.

Sono supportate, ovviamente, tutte le CPU con socket LGA1151, mentre sul fronte RAM c’è la possibilità di installare moduli con frequenza pari a 4000 MHz e/o 32 GB di capienza (visti solo due slot DIMM). La scheda presenta, infine, due porte USB 3.1 sul retro (1 Type-A e 1 Type-C), mentre con piacevole sorpresa non sono presenti porte USB 2.0, ma solo almeno 3.0.

Il chip di rete è (quello che sta diventando) il sempreverde Intel i219V, definito da molti il futuro nella riduzione delle latenze e nella prioritizzazione dei data packet con giochi ed applicazioni che utilizzano intensivamente la connessione internet.

Il verdetto di ReHWolution

ASRock Z170 Gaming-ITX/ac

"Una scheda madre piccola, veloce e con tutte le carte in regola per diventare il centro di un sistema compatto e potente: la Z170 Gaming-ITX/ac è un piccolo mostro."

Pro

  • Dimensioni compatte
  • Prestazioni elevate
  • Grande potenziale in overclock

Contro

  • Prezzo leggermente sopra la media

Breakdown

  • Design e qualità costruttiva 90%
  • Prestazioni e overclock 100%
  • Compatibilità 90%
  • Prezzo 80%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione