ASUS Maximus VII Ranger Z97 Motherboard | Recensione

Nessun commento

ASUS Maximus VII Ranger Z97 Motherboard | Recensione

Sempre impegnata ad esprimere la propria creatività ed il proprio ingegno nei suoi prodotti, ASUS fin dal 1989 dispone di schede madri per ogni esigenza, a partire dall’user multimediale fino ad arrivare a quello che fa dell’overclock estremo la sua ragione di vita.

ASUS Maximus VII Ranger Z97 Motherboard | Recensione
Nella vasta pletora di prodotti dell’azienda, spicca senza dubbio il ramo Republic of Gamers (ROG), branch che negli ultimi 8 anni ha preso il “sopravvento” nelle gaming machine di tantissimi appassionati, e che generazione dopo generazione di chipset e processori e piattaforme ha saputo ogni volta offrire la scheda madre (o video) per ogni portafoglio od esigenza. Dopo aver analizzato l’offerta entry-level su chipset Z87 (la Maximus VI Hero), oggi analizziamo la soluzione mainstream della nuovissima serie Z97:

ASUS Maximus VII Ranger Z97 Motherboard | Recensione

ASUS Maximus VII Ranger.

Analizziamo oggi la ASUS Maximus VII Ranger, che si avvale delle novità che porta con sé il nuovo chipset Intel, lo Z97 Express. Buona lettura!

Il verdetto di ReHWolution

ASUS Maximus VII Ranger Z97 Motherboard

"Soluzione entry-level per ASUS, che con la Maximus VII Ranger offre un prodotto caratterizzato da un incredibile rapporto qualità prezzo, senza però entusiasmare."

Pro

  • Prezzo contenuto
  • Porta SATA Express ed M.2 anche se è una mainboard entry-level
  • Layout pulito...

Contro

  • ...ma spoglio

Breakdown

  • 100%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione