ASUS Maximus VIII Extreme/Assembly Z170 Republic of Gamers Motherboard | Recensione

Nessun commento

ASUS è da sempre attenta a creare per ogni fascia di utenza il prodotto giusto, e ciò è visibile dando un’occhiata già alla sola linea dedicata al gaming, la serie ROG (Republic of Gamers), composta di componenti il cui prezzo varia dalla fascia entry-level fino ad arrivare a quella enthusiast.

ASUS Maximus VIII Extreme/Assembly Z170 Republic of Gamers Motherboard | Recensione

Proprio a quest’ultima fascia, appartengono le schede madri della serie Extreme, sia per X99 che per Z170, e in particolare, oggi recensiremo la soluzione top di gamma dedicata a quest’ultimo chipset, nella versione più accessoriata in commercio. Come avrete capito dal titolo, parliamo della Maximus VIII Extreme nella versione Assembly, che porta con sé un pannello audio esterno per slot da 5.25″ ed una scheda di rete da ben 10 Gbps. Buona lettura!

Il verdetto di ReHWolution

ASUS Maximus VIII Extreme/Assembly

"La ASUS Maximus VIII Extreme/Assembly è una scheda madre completa sotto ogni punto di vista: espandibilità, connettività, overclock, prestazioni e design, con un costo elevato ma più che adeguato alla dotazione e alle features."

Pro

  • Veloce
  • Design cattivissimo ed originale: i nuovi colori segnano un taglio netto col classico rosso/nero
  • Scheda di rete 10G in bundle
  • Pannello audio da 5.25
  • Il top se si fa overclock a livello estremo

Contro

  • Nulla da segnalare

Breakdown

  • Design e qualità costruttiva 90%
  • Prestazioni e overclock 100%
  • Compatibilità 100%
  • Prezzo 100%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione