Sony Xperia Z | Recensione

Nessun commento

Sony Xperia Z | Recensione

Sony Corporation, gruppo giapponese tra i primi nel mondo per il proprio fatturato è passato dal 2009 con lo stato “Make Belive” al 2014 con “Be Moved”. Il titolo Sony è quotato nella borsa di Tokyo e New York. Durante il CES di Las Vegas 2012, l’azienda annunciò il Sony Xperia Z che andava a raffigurare lo smartphone perfetto per il segmento Android. Da due anni a questa parte, Sony Mobile Communications si è separata completamente dalla partner Ericson.

Sony Xperia Z | Recensione

L’azienda è cosi diventata proprietaria di una vasta gamma di proprietà intellettuali, come ad esempio i tanti breveti legati alla telefonia.

Xperia Z racchiude tutta l’esperienza degli ingegneri Sony e nelle prossime pagine leggerete la nostra analisi. Buona lettura!

Il verdetto di ReHWolution

Sony Xperia Z

"Sony propone Xperia Z, un device caratterizzato da un ottimo design e materiali, un software ottimizzato e che, nonostante l'hardware un po' datato, riesce a tener testa ai top di gamma più recenti."

Pro

  • Impermeabilità
  • Software ottimizzato
  • Ottimi materiali
  • Ottima ergonomia
  • Display luminoso...

Contro

  • ... ma poco nitido
  • Poca durata della batteria

Breakdown

  • 100%
Victor Italiano

Autore

Victor Italiano

Newser & Reviewer della categoria Smartphone: con lui tutti i più intimi segreti di Android e iOS vi verranno presto rivelati! Per lui gli smartphone sono come l’abbigliamento, Ne punta uno e deve assolutamente averlo. Il suo primo dispositivo? Un Motorola Droid. Oggi scrive su ReHWolution per condividere tutte le sue esperienze con il resto degli appassionati Android e iOS. Ovviamente non manca l’amore per l’overclock, modding e gaming estremo.

Commenti su questa Recensione