Nvidia Turing: ecco le prime specifiche della GTX 1170

Si intensificano le notizie sulla prossima gamma di GPU ad alte prestazioni di Nvidia, con nome in codice Turing, dove da alcuni giorni si parla di quella che sarà la nuova top di gamma del colosso di Santa Clara, la GeForce 1180. Oggi, invece, sorgono nuovi dettagli sulla sorella minore, la GeForce GTX 1170, che sarà probabilmente la seconda scheda grafica di fascia alta che Nvidia proporrà nel corso del 2018. Al momento si parla di indiscrezioni, quindi le specifiche definitive potrebbero anche essere totalmente differenti da quelle emerse nelle ultime ore.

Detto questo, le informazioni che ci giungono da wcfftech.com parlano di una scheda basata su una GPU con architettura Turing a 12nm, per la precisione la GT104 da circa 400mm². I dati vanno in contrasto con il recente leak sulla GeForce GTX 1180, dove invece si parlava invece di un chip con architettura Volta.

A parte questa incongruenza, che potrebbe essere causata da un errata rilevazione della GPU da parte del software, anche GeForce GTX 1170 promette di alzare decisamente l’asticella prestazionale, avvicinandosi all’attuale livello di una GeForce GTX 1080 Ti.

Quanto alle caratteristiche trapelate, GTX 1170 dovrebbe offrire 2688 CUDA Core, affiancata da 8 o 16GB di memoria GDDR6 12 Gbps con bus a 256 bit; la frequenza del core grafico dovrebbe essere di 1,5 GHz con boost clock a circa 1,8 GHz, il tutto con un TDP nell’ordine dei 140/160 W.Con queste caratteristiche, l’ipotetica GeForce GTX 1170 potrebbe offrire prestazioni in FP32 pari a 9, 75 TFLOPS, molto vicino quindi alla potente GTX 1080 Ti.

Riguardo al prezzo e disponibilità, al momento è difficile fare pronostici, soprattutto tenendo conto degli attuali costi delle schede grafiche consumer e della situazione non proprio facile quanto a disponibilità.

Visto che le prime memorie GDDR6 saranno disponibili in volumi nelle prossime settimane, si potrebbe pensare a un lancio programmato per l’estate (agosto), con un prezzo che, almeno secondo logica, non dovrebbe superare i 499 dollari.

Francesco Bruno

Autore

Francesco Bruno

Francesco Bruno, appassionato di informatica dall'età di 14 anni. Da allora ha assimilato, con costanza, conoscenze ed esperienze riguardante in particolare l'hardware e l'overclock di essi. Passione che negli ultimi anni si fonde con quella per la Grafica 3D, e con l'impiego di alcuni dei più noti programmi del settore gli hanno permesso di studiare in visualizzazione architettonica fotorealistica. Dal 2013 su ReHWolution come newser e recensore di hardware, ruolo desiderato sin dal 2009, periodo in cui per la prima volta entra a far parte nel mondo delle comunità informatiche.

Leggi anche...

Altri Post