Cooler Master presenta MasterCase SL600M

Commenti

Milano – 30 Ottobre 2018Cooler Master è da oltre 25 anni leader mondiale nella progettazione e produzione di componenti per computer e periferiche ad alte prestazioni dedicate a un pubblico di appassionati di hardware alla ricerca dell’ultimo ritrovato in termini di tecnologia.

Dal proprio DNA nascono quindi una serie di soluzioni che strizzano l’occhio a tutti coloro che hanno le capacità, gli strumenti e la voglia di cercare nuove personalizzazioni; oggi l’azienda taiwanese è lieta di annunciare il lancio ufficiale del MasterCase SL600M.

La famiglia MasterCase è da alcuni anni uno dei punti di riferimento nella fascia alta dei case per PC, SL600M segna l’inizio della serie SL “Sleek”, che guida la casa taiwanese verso nuovi orizzonti, dove il design professionale incontra le prestazioni gaming, rendendo di conseguenza meno netta la linea di confine tra lavoro e divertimento.

Rivestito in alluminio sabbiato, MasterCase SL600M è il centro di ogni spazio di lavoro, con la capacità di ospitare anche una configurazione gaming. Spesso i case gaming sembrano fuori luogo quando vengono installati in un ambiente professionale; MasterCase SL600M rappresenta l’eccezione, poichè mantiene intatta sia la professionalità sia le prestazioni: è dunque un case concepito con in mente un giusto mix tra elevate prestazioni termiche e operatività silenziosa.

Fondere l’estetica per inserire il PC in un contesto professionale alla funzionalità per divertirsi con un videogame richiede molto di più di alcuni semplici cambiamenti esterni e sfida la convenzionalità dei layout di sistema e dei metodi di raffreddamento. Invece di utilizzare metodi di raffreddamento a forza bruta, il telaio sfrutta il naturale aumento di calore sfruttando l’efficienza delle due ventole da 200mm.

Layout dell’effetto camino verticale – Grazie alle ventole da 200mm che aspirano l’aria dal fondo, l’aria calda si sposta verticalmente all’interno del case ed esce dalla parte superiore in una direzione naturale, garantendo così prestazioni termiche decisamente efficienti.

Tecnologia di riduzione del rumore – Il design dei pannelli impedisce al rumore di fuoriuscire verso colui che utilizza il PC. Le due ventole da 200mm spostano volumi d’aria maggiori a regimi inferiori rispetto alle ventole più piccole e possono operare anche in modo più silenzioso controllando manualmente il cursore della velocità della ventola presente sul pannello I / O.

Rivestimento in alluminio Premium – Le sezioni superiori e anteriori del telaio sono rivestite in alluminio anodizzato di prima qualità con finitura liscia sabbiata.

Finestra rotante PCI Bracket – La finestra di montaggio PCI può essere ruotata di 90 gradi. Ciò consente l’esclusiva capacità di montare la, o le, schede grafiche, in verticale o con più spazio rispetto al pannello laterale in vetro.

* cavo riser non incluso

Staffe di archiviazione versatili – SL600M incorpora staffe versatili che possono montare un SSD, un HDD, una pompa oppure un serbatoio per il liquido di raffreddamento. Queste staffe possono essere collocate in più posizioni all’interno del case, compreso il posizionamento dietro al pannello frontale e sulla staffa inferiore del radiatore.

Pannello I / O avanzato: un sensore di prossimità attiva l’illuminazione USB per un facile accesso anche al buio. Il pannello rimarrà temporaneamente acceso prima di spegnersi automaticamente. Inoltre, il pannello I / O dispone di una porta Type-C USB 3.1 (Gen 2), quattro porte USB aggiuntive, un cursore della velocità della ventola PWM, un jack per cuffie (audio + microfono) e un jack per microfono dedicato. Il jack dell’auricolare supporta cuffie che utilizzano una spina singola per i segnali di microfono e cuffie.

Il layout verticale, le ventole da 200 mm e i pannelli anteriore e posteriore funzionano tutti a supporto del naturale flusso del calore.

Il flusso d’aria non viene ostruito dal posizionamento dell’alimentatore, i pannelli sono dotati di fori piccolissimi per impedire il ricircolo di calore e guidano in modo efficiente il flusso di aria calda attraverso il telaio e in direzione della parte superiore. Le ventole dei component quali la scheda grafica oppure il processore, si basano sul feedback termico per controllare la propria velocità di rotazione. Il raffreddamento a tali componenti produce un RPM inferiore, riducendo di conseguenza il rumore del sistema.

Il particolare design dei pannelli influisce anche sulla riduzione del rumore, inibendo il rumore diretto verso utilizzatore. Le due ventole da 200mm sono state scelti al posto delle ventole più piccole a causa del numero di giri inferiore richiesto per spostare un grande volume d’aria. Le ventole funzioneranno ancora più silenziosamente controllando manualmente l’RPM con il cursore posizionato sul pannello I / O.

Fondendo metodologie di raffreddamento con metodologie di riduzione del rumore, MasterCase SL600M consente ai componenti di funzionare in modo efficiente per il lavoro, per il gioco e per tutto il resto.

MasterCase SL600M sarà disponibile presso la rete ufficiale di distributori, rivenditori e shop online italiani di Cooler Master a partire dal mese di Dicembre ad un prezzo al pubblico consigliato pari a 199 € IVA inclusa.

Emanuele Gulia

Autore

Emanuele Gulia

Classe '92, fanatico del retrogaming e di tutto ciò che abbia abbastanza polvere da uccidere una persona allergica. Videogiocatore incallito, da quando ha cominciato a studiare medicina ha trasferito gran parte della sua attenzione sui giochi online, più veloci e casual. Appassionato lettore e scrittore, divoratore di serie tv, imperterrito ascoltatore di musica e OST innamorato dei Corgi. Per gli amici, Emanuele.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo