Sony annuncia tutti i vincitori del Playstation Awards 2018

Commenti

Sony Interactive Entertainment Asia ha stilato i vincitori dei premi Playstation Awards 2018. A seguire la lista completa:

Quadriple Platinum Prize (Oltre quattro milioni di copie distribuite)

  • Monster Hunter World (Capcom)

Platinum Prize (Oltre un milione di copie distribuite)

  • The Last of Us Remastered (Sony Interactive Entertainment)
  • Persona 5 (Atlus)

PlayStation Network Award

  • FIFA 18 (Electronic Arts)
  • Fortnite (Epic Games)
  • Monster Hunter: World (Capcom)

Users Choice Prize

  • Assassin’s Creed Odyssey (Ubisoft)
  • Dark Souls Remastered (From Software)
  • Detroit: Become Human (Sony Interactive Entertainment)
  • Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age (Square Enix)
  • Fortnite (Epic Games)
  • God of War (Sony Interactive Entertainment)
  • The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel IV ~The End of Saga~ (Nihon Falcom)
  • Marvel’s Spider-Man (Sony Interactive Entertainment)
  • Monster Hunter: World (Capcom)
  • Yakuza: Kiwami 2 (Sega)

PlayStation VR Special Award

  • The Elder Scrolls V: Skyrim VR (Bethesda Softworks)
  • Gran Turismo Sport (Sony Interactive Entertainment)
  • No Heroes Allowed! VR (Sony Interactive Entertainment)

Indie & Developer Award

  • Abzu (Giant Squid)
  • Dead Cells (Motion Twin)
  • Ultimate Chicken Horse (Clever Endeavour Games)
Francesco Bruno

Autore

Francesco Bruno

Francesco Bruno, appassionato di informatica dall'età di 14 anni. Da allora ha assimilato, con costanza, conoscenze ed esperienze riguardante in particolare l'hardware e l'overclock di essi. Passione che negli ultimi anni si fonde con quella per la Grafica 3D, e con l'impiego di alcuni dei più noti programmi del settore gli hanno permesso di studiare in visualizzazione architettonica fotorealistica. Dal 2013 su ReHWolution come newser e recensore di hardware, ruolo desiderato sin dal 2009, periodo in cui per la prima volta entra a far parte nel mondo delle comunità informatiche.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo