Mad Box, Slightly Mad Studios svela il design della console

Commenti

Nei giorni scorsi vi avevamo parlato di Mad Box, la nuova console casalinga di Slighlty Mad Studios con l’obiettivo di competere sul mercato con i principali competitor grazie ad una potenza capace di gestire 4K e 120 fps nei titoli VR.

mad box

Un progetto sicuramente ambizioso che nelle scorse ore si è concretizzato ancora di più con Ian Bell e i suoi collaboratori, i quali hanno mostrato i primi concept del design basato sulle richieste del pubblico,
optando quindi per una struttura un po’ più tradizionale, che sarà aggiustato via via che i lavori procederanno.

Il concept, nelle diverse immagini, prevede che la console possa essere sistemata contro il muro, in orizzontale o in verticale. Inoltre, leggiamo che la parte frontale sarà touch e cambierà colore in base all’applicazione, al gioco in esecuzione o anche all’orientamento della console.

Francesco Bruno

Autore

Francesco Bruno

Francesco Bruno, appassionato di informatica dall'età di 14 anni. Da allora ha assimilato, con costanza, conoscenze ed esperienze riguardante in particolare l'hardware e l'overclock di essi. Passione che negli ultimi anni si fonde con quella per la Grafica 3D, e con l'impiego di alcuni dei più noti programmi del settore gli hanno permesso di studiare in visualizzazione architettonica fotorealistica. Dal 2013 su ReHWolution come newser e recensore di hardware, ruolo desiderato sin dal 2009, periodo in cui per la prima volta entra a far parte nel mondo delle comunità informatiche.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo