Patriot LX Series MicroSDXC 256GB UHS-I U3

Nessun commento

Patriot Memory, fin dalla sua nascita nel 1985, ha sempre cercato di portare innovazione nel mondo, appunto, delle memorie per PC. Che si fosse trattato di RAM, SSD, memory card o flashdrive, l’azienda si è posta come obiettivo quella di spingersi al limite sul fronte della velocità (famose le serie DDR2 e 3 Ultra Low Latency che hanno conquistato decine di World Record) o della capienza.

Proprio in quest’ultimo ambito, dopo aver testato nelle scorse settimane una MicroSDXC da ben 200GB (QUI la recensione), oggi ci troviamo a testare, in anteprima assoluta, una tra le prime MicroSDXC da ben 256 GB, che oltre ad una capienza così elevata, presenta velocità di lettura e scrittura, ben oltre i valori dichiarati da Patriot stessa.

Ecco la nostra recensione della Patriot LX Series MicroSDXC 256GB UHS-I U3, nelle prossime pagine l’analisi completa. Buona lettura!

Il verdetto di ReHWolution

Patriot LX Series MicroSDXC 256GB UHS-I U3

"Patriot rinchiude in una MicroSDXC 256GB con velocità elevate e prestazioni da urlo, con adattatore SD incluso e un prezzo riservato a pochi."

Pro

  • Prestazioni elevatissime
  • Tantissimo spazio per file multimediali e video in 4K

Contro

  • Il costo della memory card la rende un prodotto per pochi eletti

Breakdown

  • Qualità costruttiva e design 100%
  • Prestazioni 100%
  • Compatibilità 90%
  • Prezzo 80%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Commenti su questa Recensione