Apple: i MacBook si gonfiano? L’azienda sostituisce la batteria gratis

Attraverso il sito ufficiale, Apple ha annunciato che alcuni MacBook da 13 pollici (quelli privi di Touch Bar) starebbero riscontrando un difetto di fabbricazione, che causa un rigonfiamento della batteria. Si tratta dei modelli prodotti tra ottobre 2016 e ottobre 2017, anche se per ora il problema, fa sapere la Mela, è limitato solo a pochi esemplari.
In caso doveste rilevare il problema, la casa di Cupertino provvederà a fornirvi gratis una nuova batteria, in modo da risolvere il problema.

Apple ha aperto una pagina ufficiale per gli utenti interessati a risolvere questo problema (o che temono possa verificarsi). Se ritenete che il vostro MacBook rientri tra quelli che potrebbero soffrire del difetto, potete verificare inserendo il numero seriale del computer direttamente a questo link.
Inoltre, in caso la vostra batteria vi abbia tradito prima del via di questa campagna e abbiate pagato per sostituirla, potete mettervi in contatto con il Supporto Apple per ottenere il rimborso che vi spetta di diritto.

Francesco Bruno

Autore

Francesco Bruno

Francesco Bruno, appassionato di informatica dall'età di 14 anni. Da allora ha assimilato, con costanza, conoscenze ed esperienze riguardante in particolare l'hardware e l'overclock di essi. Passione che negli ultimi anni si fonde con quella per la Grafica 3D, e con l'impiego di alcuni dei più noti programmi del settore gli hanno permesso di studiare in visualizzazione architettonica fotorealistica. Dal 2013 su ReHWolution come newser e recensore di hardware, ruolo desiderato sin dal 2009, periodo in cui per la prima volta entra a far parte nel mondo delle comunità informatiche.

Leggi anche...

Altri Post