Un po’ di dolcificante per il caso Dinsey

Commenti

Da quando Disney ha acquistato Marvel e poi il pacchetto LucasArts e LucasFilm il naso di molti fan non ha smesso di storcersi. Anche nel mondo dei videogiochi, Disney non ha un passato ridente, con pochissimi titoli e team dismessi a gogo.
Nonostante però le boccuccie all’ingiù per questi acquisti di Dinsey, una notizia rassicurante da ieri sta rimbalzando per il web: Disney ha concesso l’esclusiva ad EA per quanto riguarda la produzione dei prossimi videogiochi legati a Star Wars, su PC, Mac e Console. La mamma di Mickey Mouse invece si è riservata di produrre solo quelli mobile e social. EA ha anche già dichiarato quali saranno i principali sviluppatori di questi titoli, ovvero DICE, Visceral Games e Bioware.

E’ il sogno di ogni sviluppatore la possibiltià di creare un videogioco per l’universo di Star Wars“.

Ha commentato Frank Gibeau, presidente di EA.

Tre dei nostri migliori team esaudiranno questo sogno, plasmando delle epiche avventure per i fan della saga. DICE e Visceral produrranno nuovi videogiochi, aggiungendosi al team di Bioware che continuerà a sviluppare per il franchise di Star Wars. Queste nuove esperienze che creeremo potranno essere ispirate ai film, ma saranno comunque videogiochi completamente originali con nuove storie e gameplay“.

E’ inoltre trapelato un possibile utilizzo del mostruoso Frostbite 3 per questi nuovi titoli, sviluppato dai DICE per la saga di Battlefield come ovviamente saprete.

 

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo