ASRock X99 OC Formula | Recensione

Nessun commento

ASRock X99 OC Formula | Recensione

Da sempre alla ricerca di soluzioni che soddisfino ogni fascia di utenza, ASRock da alcuni anni propone una gamma, che presenta il nome OC Formula, capace di soddisfare i palati sopraffini di overclockers alle prime armi e non.

Ovviamente, con il lancio del nuovo socket LGA2011-3 e del chipset Intel X99 Express, l’azienda ha lavorato duramente per presentare una scheda madre che combini il nuovo sistema di Intel alle features che contraddistinguono la linea da overclockers.

ASRock X99 OC Formula | Recensione

Il risultato è la X99 OC Formula, scheda madre che abbiamo utilizzato durante il nostro WinterClock 2014 e che oggi vedrete, con un po’ di ritardo sulla tabella di marcia, in recensione qui, su ReHWolution. Non mi resta che augurarvi buona lettura!

Il verdetto di ReHWolution

ASRock X99 OC Formula

"Una scheda madre corazzata, studiata per gli overclockers alle prime armi tanto quanto quelli che fanno dell'azoto liquido il pane quotidiano: la ASRock X99 OC Formula è la mainboard perfetta per coloro che fanno dell'OC una passione di vitale importanza, senza trascurare però gli utenti enthusiast che vogliono solo il meglio nel proprio computer."

Pro

  • La scheda è un carro armato: overclock tradizionale ed estremo sono il suo pane quotidiano
  • Features infinite
  • Supporto a CPU Xeon e memorie server-class
  • Prezzo relativamente competitivo

Contro

  • Nulla da segnalare

Breakdown

  • 100%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione