Battlefield 4, il Kinect 2 rileverà il movimento della testa

Commenti

Battlefield 4, il Kinect 2 rileverà il movimento della testa

La versione Xbox One di Battlefield 4 potrebbe contenere delle novità molto interessanti. Ancora non ci sono conferme ufficiali, ma forti indizi lasciano pensare all’utilizzo del Kinect 2 in modo del tutto innovativo. Secondo quanto lo stesso DICE ha spiegato, è in fase sperimentale il cosiddetto “head tracking”.

In sostanza il Kinect rileverebbe la posizione della testa ed i suoi movimenti, ed in base ad essa muoverebbe anche la visuale sullo schermo. Così ad esempio girando la testa a destra, anche il personaggio guarderà verso destra, e viceversa. Addirittura si dice che sia possibile sbirciare da dietro gli angoli allungando il collo. Quel che è certo è che la casa sviluppatrice sta testando questa tecnologia, ma non è sicuro se verrà introdotta sin da subito in Battlefield 4. Non è da escludere l’introduzione in una patch successiva. È invece certa la presenza dei comandi vocali.

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo