La vera Next-Gen: un passo dalla Virtual Reality

Commenti

Cari lettori di ReHWolution, vi ricordate Oculus Rift?
Vi ricordate di come l’abbiamo osannato? Beh non abbiamo mai visto molto di esso, se non le reazioni dei giocatori che lo indossavano, ma per essere totale, l’immersione nel gioco dovrebbe cancellare anche l’utilizzo di periferiche fittizie per la deambulazione e il movimento.


E’ stata una domanda che mi sono riproposto molte volte pensando ad Oculus Rift, ma oggi abbiamo la risposta, si chiama Omni.

Prima di continuare ve lo facciamo vedere in azione e non ditemi più che la Next-Gen sono PS4 e XBox One:

Omni è uno di quei progetti finanziati su Kickstarter che nelle prime 48 ore di vita aveva già raggiunto il 200% di supporto. Vuol dire effettivamente che i veri gamer si sono stufati di quello che gli viene propinato per novità e ne vogliono davvero vedere di roba nuova.
Certo, il prezzo non sarà esiguo, tutto il comparto dovrebbe venire circa 299$, ma credo che valga la pena spendere questi soldi. Non è da sempre il sogno di tutti immergersi sempre più nei mondi che ci hanno fatto sognare? Pensate a camminare per Skyrim o giocare a Minecraft camminando effettivamente sui blocchetti. Pensate a tutti quegli FPS giocati e rigiocati che potrete nuovamente spremere all’osso con questa nuova tecnologia.
Pensate anche a Mirror’s Edge e al fiato che abbiamo tarttenuto lanciandoci da un grattacielo solo osservando lo schermo e pensate a cosa vorrebbe dire essere lì dentro, vestire effettivamente i panni di Faith.

Credo che questa sia la strada giusta: rivalutare tutto ciò che è stato fatto, fruendo di esso in modo totalmente nuovo. Siamo alle porte della VR (Virtual Reality).

Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Leggi anche...

Altri Post

Commenti su questo articolo