Fortnite Battle Royale: ecco le sfide della settimana 7

La Epic Games non smette di stupirci: dopo il grande successo del videogame Gears of War, pubblicato nel lontano 2006, nel settembre del 2017 pubblica Fortnite. Quest’ultimo è un videogame di sopravvivenza in Cartoon disponibile per console, PC e, in fase Beta, per smartphone iOS.

Il gioco è diviso in due modalità:

  • Salva il Mondo, dove il giocatore si trova a fronteggiare una tempesta che fa scomparire il 98% della popolazione e i mostri usciti da essa, che prendono il nome di Abietti, costruendo e potenziando il fortino e le proprie armi;
  • Battaglia Reale, un vero e proprio massacro nella terra avvolta dalla tempesta, dove vi è un vero e proprio PvP con ben 100 persone in un solo game.

Andiamo ora a scoprire più in particolare la modalità Battaglia Reale e in che cosa consiste.

Il successo che ha ottenuto è dato dal fatto che è una modalità completamente free-to-play con la possibilità di affrontare altri 99 giocatori in una mappa davvero molto grande.

Molti di voi penseranno che non vi è proprio nulla di nuovo e di diverso dal già conosciuto gioco PUBG e, per certi versi, è vero.

Cosa offre Fortnite? Cos’ha di davvero coinvolgente la modalità Battaglia Reale?

Iniziamo dal principio. Ogni giocatore può decidere in quale modalità incominciare una partita: singolo, coppie, squadre, con un massimo di quattro giocatori per ogni squadra. Vi è una fase di caricamento nella lobby pre-partita dove è possibile interagire con i tuoi futuri nemici e successivamente vi ritroverete tutti su una mongolfiera a forma di pulmino scolastico pronti a paracadutarvi nella mappa.

La mappa di Fortnite – Battaglia Reale

Quello che è davvero importate in questa modalità è il loot. Non a caso abbiamo una grande varietà di armi, materiali da costruzione, kit medici e trappole. Tutto ciò lo si trova in ogni singolo punto della mappa, dai tetti delle case, nelle stanze, nei sotto passaggi e sfruttando il piccone potete distruggere tutto quello che è presente in game, dai più semplici alberelli alle case, ottenendo così materiale da costruzione che vi consentirà di costruire dei veri e propri fortini per difendevi dagli attacchi nemici (chi ha giocato a Minecraft almeno una volta nella vita non avrà grandi problemi con le costruzioni).

Inoltre, è possibile trovare casse, casse di munizioni e i cosiddetti air drop, che aumentano di molto la possibilità di avere un buon loot già da inizio game.Ovviamente, come ogni gioco, abbiamo una scala di rarità per le armi e gli oggetti che è la seguente:

  • Grigio: Comune
  • Verde: Non comune
  • Blu: Raro
  • Viola: Epico
  • Oro: Leggendario

Alcune delle armi che si possono trovare in Battaglia Reale.

Fortnite Battaglia Reale è già alla Season 3. Ogni stagione dura circa due mesi e questa in particolare va dal 22 Febbraio al 30 Aprile. Al prezzo di 950 V-Buck, la moneta del gioco, è possibile acquistare il Pass Battaglia. Sono 100 livelli che vi danno la possibilità di ottenere 100 ricompense e salire di livello più velocemente.
Tutto ciò non è poi tanto difficile come sembra grazie ai pacchetti sfida settimanali che comprendo 7 sfide, di cui 4 sono a difficoltà bassa, tre invece sono classificate difficili. Possiamo, inoltre, dire che ogni Season ha un ‘tema’ e, ad esempio, quello della Season 3 è lo spazio.
Ma che tipo di ricompense ci sono?
Nel gioco si ha la possibilità di acquistare aspetti, paracaduti, picconi, balli, emoticon e zainetti. Con il Pass Battaglia riceveremo tutto ciò come ricompensa. Da ricordare però che ciò non andrà ad influire nel game.

Aspetti che si possono sbloccare con il Pass Battaglia della Season 3.

Detto questo non resta che proseguire alla prossima pagina per una guida alle sfide di questa settimana!

Ciro Bartiromo
Leggi anche...

Altri Post