ASRock X299 Killer SLI/ac

Nessun commento

Dopo aver testato le due punte di diamante della serie X299 di ASRock, oggi ci tuffiamo nei test di un prodotto decisamente più economico ma non per questo meno valido. Stiamo parlando, come lascia capire il titolo, della ASRock X299 Killer SLI/ac, modello che non ha molto da invidiare ai ben più costosi esponenti della lineup.

ASRock X299 Killer SLI/ac

Dopotutto, ASRock, ha sempre saputo creare prodotti sia nella fascia più alta del mercato che nei settori mainstream, dove in realtà l’azienda è nata e ha accumulato la maggior esperienza.

Il risultato, è una scheda madre completa a tutto tondo, rinunciando sì a qualche orpello estetico e a qualche funzionalità extra, ma non sacrificando assolutamente affidabilità, prestazioni e possibilità di espandere il proprio sistema.

ASRock X299 Killer SLI/ac

Senza ulteriori indugi, ecco la nostra review della X299 Killer SLI/ac, buona lettura!

Il verdetto di ReHWolution

ASRock X299 Killer SLI/ac

"La X299 Killer SLI/ac è una mainboard di fascia media dal design "stealth", performance ottime ed un rapporto qualità/prezzo elevato."

Pro

  • Rapporto prezzo-prestazioni elevato
  • Performance di alto livello nonostante sia una scheda di fascia 'media'
  • Design molto più tranquillo di modelli competitor

Contro

  • WiFi AC a soli 433 Mbps

Breakdown

  • Design, qualità costruttiva e software 90%
  • Performance e overclock 100%
  • Compatibilità e connettività 90%
  • Prezzo 100%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione