ASRock X299 Killer SLI/ac

Nessun commento

Di seguito le specifiche tecniche della scheda madre oggi recensita. Per ulteriori informazioni e per scaricare i driver più aggiornati, vi invitiamo ad andare sul sito ufficiale di ASRock:

ASRock X299 Killer SLI/ac

La ASRock X299 Killer SLI/ac è una scheda madre di fascia media che offre, ovviamente, il supporto a tutte le CPU della serie LGA 2066 di Intel, partendo dai Kaby Lake-X delle CPU quad core fino alle edizioni a 18 core delle CPU Skylake-X. Abbinato al socket, troviamo 8 slot per DIMM DDR4 con frequenza fino a 4400 MHz e capacità massima di 128 GB, almeno con i moduli attualmente in commercio.

L’alimentazione viene gestita da una sezione a 11 fasi, composta da 10 Intersil ISL99227 ed una singola fase per Kaby Lake-X, che non dispone di FIVR dedicato come le CPU Skylake-X, con un massimo teorico di 600 A, più che sufficienti anche per un 7980XE overclockato, anche se spendendo così tanto per una CPU sarebbe meglio investire in una scheda madre più avanzata.

Sono presenti 4 slot PCIe, e se la scheda è popolata con una CPU da 44 linee, essi sono configurati in modalità 16x/4x/16x/8x, permettendo di installare sistemi a 3 schede video AMD o NVIDIA. Sono inoltre presenti 3 slot M.2, due dei quali accedono alla CPU (e quindi configurabili tramite VROC in RAID) ed uno al PCH, ognuno con 4 linee PCIe ciascuno.

Come da tradizione, l’implementazione dell’RGB è particolarmente subdola, cosa che oggi giorno è più che apprezzata, visto il “circo” che spesso si vede su alcune concorrenti.

La connettività è completa, e come dice il nome, è presente una scheda WiFi AC onboard, anche se la velocità massima si ferma a soli 433 Mbps, essendo l’antenna in configurazione 1×1.

Il pannello I/O presenta 4 porte USB 2.0, 4 porte USB 3.1 Gen1 Type-A, 1 porta USB 3.1 Gen2 Type-A ed 1 porta USB 3.1 Gen2 Type-C, insieme ad una scheda Gigabit Ethernet, una porta PS/2 combo e un tasto per un rapido ClrMOS, insieme ovviamente alle uscite audio classiche ed una S/PDIF.

Il verdetto di ReHWolution

ASRock X299 Killer SLI/ac

"La X299 Killer SLI/ac è una mainboard di fascia media dal design "stealth", performance ottime ed un rapporto qualità/prezzo elevato."

Pro

  • Rapporto prezzo-prestazioni elevato
  • Performance di alto livello nonostante sia una scheda di fascia 'media'
  • Design molto più tranquillo di modelli competitor

Contro

  • WiFi AC a soli 433 Mbps

Breakdown

  • Design, qualità costruttiva e software 90%
  • Performance e overclock 100%
  • Compatibilità e connettività 90%
  • Prezzo 100%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione