Alphacool NexXxos X-Flow 360 mm XT45 & UT60 | Recensione

Nessun commento

Alphacool, fin dalla sua nascita, cerca di venire incontro alle esigenze dei suoi utenti proponendo, di volta in volta, prodotti adatti a specifiche situazioni, con soluzioni per tutte le tasche ed esigenze per il mondo del liquid cooling.

Alphacool NexXxos X Flow 360 mm XT45 & UT60 | Recensione

Recentemente, abbiamo avuto modo di analizzare due soluzioni per reservoir di sistemi di raffreddamento a liquido (le vaschette Eisfach e Eisbecher); oggi, invece, andremo ad analizzare due radiatori dalla lunghezza identica ma dallo spessore differente (360 mm per entrambi, 45 mm per l’XT45 e 60 mm per l’UT60), caratterizzati da un design crossflow, ovvero con il fluido che invece di percorrere una “U” all’interno delle canaline, procede linearmente da un lato all’altro. Ecco la nostra recensione degli X-Flow XT45 e UT60 da 360 mm, buona lettura!

Il verdetto di ReHWolution

Alphacool NexXxos X-Flow 360 mm XT45 & UT60

"Due radiatori che portano una ventata di novità nelle lineup di Alphacool, consentendo di creare loop più ordinati e gestire al meglio il proprio sistema di raffreddamento, il tutto in tanti fattori di forma e dimensioni."

Pro

  • Strozzamento del sistema ridottissimo

Contro

Breakdown

  • Design e qualità costruttiva 100%
  • Prestazioni 100%
  • Compatibilità 90%
  • Prezzo 90%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione