HyperX Cloud Stinger Gaming Headset

Nessun commento

Con le Cloud Revolver, HyperX ha fatto segnare un nuovo traguardo nel livello qualitativo dei propri headset, proponendo però le cuffie ad un prezzo particolarmente elevato rispetto alle Cloud e alle Cloud II, che presentavano una resa sonora simile ed un prezzo più accessibile.

HyperX Cloud Stinger Gaming HeadsetPer ovviare alla “mascalzonata”, HyperX ha lanciato nelle settimane scorse un headset decisamente più economico, ma non per questo scadente in quanto a materiali e acoustics. Oggi, analizzeremo proprio questo headset, le Cloud Stinger, caratterizzate da un design sobrio e, appunto, una resa sonora quasi al pari con il “fratello maggiore”.

HyperX Cloud Stinger Gaming Headset

Con un prezzo inferiore ai 50€, vi spiegheremo come queste cuffie sono, forse, persino migliori delle Revolver, che costano più del doppio e, sotto certi aspetti, hanno una resa sonora meno indicata per il gaming. Vi abbiamo incuriosito abbastanza? Bene, allora continuate nella lettura!

Il verdetto di ReHWolution

HyperX Cloud Stinger Gaming Headset

"Le HyperX Cloud Stinger sono un headset da gioco economico, dalla resa sonora pressoché perfetta e compatibilità universale con PC e console."

Pro

  • Headset economico
  • Resa sonora impeccabile
  • Controllo volume e disattivazione microfono intuitivi
  • Materiali di elevata qualità nonostante il costo contenuto

Contro

  • Nulla da segnalare

Breakdown

  • Resa sonora 100%
  • Ergonomia e qualità costruttiva 100%
  • Prezzo 100%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui “misteriosamente” la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l’overclock.

Commenti su questa Recensione