Sharkoon SHARK ZONE M51+ | Recensione

Nessun commento

Sharkoon SHARK ZONE M51+ | Recensione

Sharkoon Technologies, ha introdotto nell’estate 2015 una line-up di prodotti espressamente indicati per gli hardcore gamers, contraddistinti dal marchio Shark Zone. Tra di essi figura l’M51+, un gaming mouse shell-based equipaggiato con un potente sensore laser.

Sharkoon SHARK ZONE M51+ | Recensione

La versione in nostro possesso viene fornita con un mouse bungee, un comodo tendifilo utilizzabile anche come HUB USB. Oggi testeremo a fondo lo Sharkoon SHARK ZONE M51+, continuate con la lettura per la nostra analisi completa!

Il verdetto di ReHWolution

Sharkoon SHARK ZONE M51+

"Sharkoon propone un mouse caratterizzato da un'ottima qualità e dotato delle features più utili per il gaming, il tutto ad un prezzo estremamente competitivo."

Pro

  • Qualità e finiture
  • Sensore laser Avago 9800
  • Retroilluminazione
  • Ergonomicità
  • Prezzo

Contro

  • HUB USB non 3.0/3.1

Breakdown

  • 90%
Gabriele Di Lorenzo

Autore

Gabriele Di Lorenzo

Cofondatore di ReHWolution e Chief Technical Officer, responsabile del testing avanzato di tutto l’hardware che passa nelle mani della redazione. Oltre a questo, è grazie a lui che (quasi) ogni anno si svolge il WinterClock, evento invernale di ReHWolution dedicato all’overclock estremo e aperto al pubblico.

Commenti su questa Recensione