ASRock Z370 Extreme4

Nessun commento

Di solito, tra le nostre pagine, abbiamo prodotti costosi e che difficilmente potreste scegliere mentre selezionate la lista di componenti per il vostro prossimo Personal Computer.

Volgendo quindi un occhio di riguardo ad una fascia più “budget-oriented” (che poi, è la più diffusa), analizzeremo nella recensione di oggi la Z370 Extreme4 dell’azienda Taiwanese.

Come è noto, la piattaforma Coffee Lake al momento non dispone di chipset serie “H” o “B”, e per questo motivo le schede madri fanno parte soltanto della categoria “Z”, ovvero quelle con supporto all’overclock.

Tale predisposizione però porta costi superiori per l’utente finale, e quindi se si volesse optare per una CPU senza moltiplicatore sbloccato, l’esborso per una mainboard è significativo.

Proprio incontro a tale fetta di utenti, viene la gamma Extreme di ASRock, e la Extreme4, generazione dopo generazione, si è sempre dimostrata la migliore scheda madre quando si cerca un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Senza ulteriori indugi, vediamo cosa è in grado di fare questa economica, ma versatile scheda madre.

Il verdetto di ReHWolution

ASRock Z370 Extreme4

"La Z370 Extreme4 di ASRock è una mainboard solida, versatile e caratterizzata da un prezzo incredibilmente competitivo, anche se non differisce di molto dalla generazione precedente, con cui ha davvero molto (forse troppo) in comune."

Pro

  • Prezzo modesto per tante features
  • Scheda versatile e migliorata di molto rispetto alla generazione precedente

Contro

  • Connettività leggermente sub-par
  • Design praticamente identico alla generazione precedente

Breakdown

  • Design, qualità costruttiva e software 80%
  • Performance e overclock 90%
  • Compatibilità e connettività 80%
  • Prezzo 100%
Ciro Sdino

Autore

Ciro Sdino

Direttore responsabile di ReHWolution, con la passione per qualsiasi cosa funzioni con un processore fin dal lontano 1995, anno in cui "misteriosamente" la sua CPU avviò un processo di fusione nucleare nel case. Da allora, con impegno e imparzialità analizza hardware e software di ogni tipo, con un occhio di riguardo per l'overclock.

Commenti su questa Recensione